RICHIEDERE PRESTAZIONI

E’ possibile presentare domanda di prestazioni utilizzando l’Area Riservata, ovvero inviando la modulistica via PEC o tramite raccomandata A/R.
ENPAPI eroga le seguenti prestazioni per gli iscritti liberi professionisti:
trattamenti pensionistici di vecchiaia, invalidità, inabilità, superstiti (di reversibilità ed indirette)
trattamenti pensionistici di vecchiaia, anticipata, inabilità, superstiti (indirette) in cumulo (legge n. 228 del 2012 e art.1 comma 185 legge n. 232 del 2016) e totalizzazione( D.lgs. 42/2006 e Legge 247/2007)
indennità di maternità, prevista dal D.Lgs. 26 marzo 2001, n. 151
• nei limiti dello stanziamento annuale e sulla base di una deliberazione del Consiglio di Amministrazione che, di anno in anno, stabilisce quali prestazioni attivare, la ripartizione delle risorse disponibili, i criteri per la concessione e la misura delle prestazioni, i seguenti interventi assistenziali:
a) intervento in caso di stato di bisogno
b) intervento straordinario in caso di calamità naturali
c) indennità di malattia
d) contributo per spese funebri
e) trattamento economico speciale
f) borse di studio
g) contributo a fondo perduto, in misura percentuale sul totale della spesa sostenuta, per avvio ed esercizio dell’attività libero professionale
h) contributo a fondo perduto, in misura percentuale sul totale della spesa sostenuta, per l’acquisto e la ristrutturazione della prima abitazione
i) sussidio per iscritti con familiari a carico portatori di handicap o malattie invalidanti
j) sussidio per l’impianto di protesi terapeutiche ortopediche, dentarie e oculistiche
k) concorso alle spese per assistenza domiciliare infermieristica
l) contributo a copertura delle spese sostenute per l’acquisto di libri di testo
m) sussidi per asili nido
n) contributo a copertura delle spese sostenute per vacanze studio, campi scuola, soggiorni sportivi o culturali.
ENPAPI eroga le seguenti prestazioni per i collaboratori:
trattamenti pensionistici di vecchiaia, invalidità, inabilità, superstiti (di reversibilità ed indirette)
trattamenti pensionistici di vecchiaia, anticipata, inabilità, superstiti (indirette) in cumulo (legge n. 228 del 2012 e art.1 comma 185 legge n. 232 del 2016) e totalizzazione( D.lgs. 42/2006 e Legge 247/2007)
indennità di maternità
indennità di paternità
indennità di congedo parentale
indennità di malattia
indennità di degenza ospedaliera
assegno per il nucleo famigliare