Assistenza

BANDO PER I TRATTAMENTI DI ASSISTENZA – anno 2020

riservato agli iscritti alla Gestione Principale ENPAPI

(art. 4, comma 1, dello Statuto)

 Il Regolamento Generale di Assistenza, approvato dai Ministeri vigilanti in data 26 settembre 2012, prevede l’adozione annuale di uno o più Bandi per la disciplina degli interventi assistenziali indirizzati agli iscritti e pensionati ENPAPI e, dove esplicitamente indicato, ai loro familiari nonché ai titolari di trattamento di pensione ai superstiti.

ENPAPI ha previsto nel primo Bando di Assistenza 2020 i seguenti interventi assistenziali:

1.   intervento in caso di stato di bisogno;

2.   intervento straordinario in caso di calamità naturali;

3.   indennità di malattia;

4.   contributo per spese funebri;

5.   trattamento economico speciale;

6.   sussidio per iscritti con familiari a carico portatori di handicap o malattie invalidanti;

7.   Sussidio per protesi terapeutiche;

8.   sussidio per asilo nido.

Testo Bando Assistenza 2020:

BANDO ASSISTENZA 2020

 

Elenco degli interventi assistenziali disciplinati nel Regolamento Assistenza (in evidenza quelli attivi per il 2020):

a) intervento in caso di stato di bisogno
b) intervento straordinario in caso di calamità naturali
c) domanda per l’indennità di malattia
d) domanda di contributo per spese funebri
e) trattamento economico speciale
f) borse di studio
g)contributo a fondo perduto, in misura percentuale sul totale della spesa sostenuta, per avvio ed esercizio dell’attività libero professionale
h) contributo a fondo perduto, in misura percentuale sul totale della spesa sostenuta, per l’acquisto e la ristrutturazione della prima abitazione
i) sussidio per iscritti con familiari a carico portatori di handicap o malattie invalidanti
j) sussidio per l’impianto di protesi terapeutiche ortopediche, dentarie e oculistiche
k) concorso alle spese per assistenza domiciliare infermieristica
l) contributo a copertura delle spese sostenute per l’acquisto di libri di testo
m) sussidi per asili nido
n) contributo a copertura delle spese sostenute per vacanze studio, campi scuola, soggiorni sportivi o culturali